implantologia dentale torino
Quando vi è la mancanza di uno o più denti c’è la necessità di sostituirli sia per un fattore estetico sia per quello funzionale. La possibilità di scelta varia tra l’esecuzione di un ponte fisso, una protesi rimovibile o affidarsi all’ implantologia dentale torino.
Gli impianti dentali si compongono di una vite solitamente in titanio, una “radice artificiale” che viene inserita nell’osso della mascella o della mandibola sulla quale sarà innestato un moncone nel quale sarà fissata una corona (il dente artificiale).

La tecnica dell’impianto dentale consente di sostituire un singolo dente, di colmare una lacuna dentaria più elementi oppure stabilizzare una protesi rimovibile in un mascellare completamente edentulo.


I vantaggi dell’Impianto dentale
La soluzione costituita dalla corona supportata da un impianto dentale consente di evitare di limare i denti contigui, solitamente sani, migliorandone così sensibilmente la prognosi a lungo termine.


Svantaggi degli impianti dentali

La cura implantologica può risultare più complicata e dispendiosa rispetto alle corone o ponti convenzionali, soprattutto se si rendono necessari degli interventi chirurgici preliminari come la rigenerazione ossea, il rialzo del seno mascellare o l’innesto di mucosa, ecc.
Inoltre, in presenza di una scarsa igiene orale, gli impianti dentali sono molto più soggetti alle infezioni rispetto ai denti naturali.

SCRIVICI PER UN APPUNTAMENTO



Implantologia dentale a carico immediato

L’ Implantologia dentale a carico immediato è quella tecnica che ci permette di inserire gli impianti dentali in titanio e di “caricarli” ovvero di fissarvi sopra le corone provvisorie o la dentiera definitiva nel caso di un paziente privo di denti, nella stessa seduta o comunque entro 24-48 ore dall’intervento.

Le ultime ricerche hanno dimostrato che gli impianti inseriti con la tecnica del carico immediato si osteointegrano (si integrano all’osso) allo stesso identico modo degli impianti caricati tradizionalmente (carico differito).

Il carico immediato è una tecnica molto usata e molto “di moda” in questi tempi, perchè permette di fare uscire il paziente con i denti fissi nella solita seduta in cui ha inserito gli impianti.

Per poter utilizzare la tecnica del carico immediato l’impianto deve avere un’ottima stabilità primaria che si percepisce durante l’inserimento, quindi solamente il dentista durante l’intervento è in grado di valutare la possibilità di procedere con tale tecnica.


Implantologia a carico differito
Il carico differito è la tecnica tradizionale che prevede di “caricare” ovvero di fissare la corona sugli impianti solamente quando è avvenuta l’osteointegrazione, pertanto in media gli impianti inseriti nell’arcata superiore verranno “caricati” dopo 5-6 mesi dal loro inserimento mentre gli impianti inseriti nell’arcata inferiore verranno “caricati” dopo 3-4 mesi dal loro inserimento.

In questi mesi il paziente è costretto a portare protesi rimovibili o a rimanere senza denti.
Questa tecnica per oltre 30 anni è stata considerata dalla comunità scientifica internazionale l’unica tecnica efficace e applicabile nel settore implantologico fortunatamente nei giorni nostri abbiamo anche la possibilità di utilizzare il carico immediato.

 

Con il carico immediato posso ripristinare solo un dente o più denti?
Con questa tecnica si può ripristinare solo un dente, più denti e un’intera arcata con una protesi detta toronto bridge.
Il toronto bridge è una protesi che viene avvitata agli impianti e quindi rimane fissa.